Meringhe al tè Santa Claus, per la rubrica “In cucina con il tè” di dicembre

Eccomi arrivata al post dei saluti prima del Natale…con questa bella e semplice ricettina, realizzata in collaborazione con Gabriella dello Chà Tea Atelier, vi saluto, staccherò qualche giorno per stare tranquilla in famiglia durante queste giornate di festa.
Non potevo però non passare di qua per lasciarvi i miei auguri e per mostrarvi queste piccole dolcezze, facilissime da realizzare ma anche perfette come idea regalo dell’ultimo minuto, profumate e golose, da servire come fine pasto o durante il tè di Natale, nel pomeriggio…
Sono delle semplici piccole meringhe, rese però profumate e particolari dall’aggiunta di polverizzato nell’impasto e in superficie; meringhe che, come vi dicevo, agghindate a festa, potrete anche regalare realizzando, come vi farò poi vedere in seguito, una simpatica confezione regalo home made, riciclando magari un vasetto che avete in casa, aggiungendo un nastrino, qualche rametto di pino…insomma largo alla fantasia!

 

 

Gabriella ci descrive il tè che ho utilizzato questa volta per realizzare le meringhe…e vi svelo un segreto: è la mia fragranza preferita, la adoro….parliamo del tè Santa Claus.

Un tipico tè di Natale, caldo, avvolgente, dolce e speziato, una miscela di tè nero arricchito con scaglie di mandorla, cannella e boccioli di rosa. Questo tè è l’ideale per accompagnare i momenti delle feste, una coccola perfetta anche a fine pasto in abbinamento ai dolci natalizi.
Provatelo pure a colazione con i classici biscotti speziati o i pudding natalizi. La vostra giornata avrà tutto un altro sapore!

Per la preparazione si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml di acqua
acqua a 90-95°
3-5 minuti d’infusione
 
 
 
 
 chà tea atelier logo
 
 
 
E se una volta preparate queste deliziose meringhe vorrete trovare un modo simpatico di offrirle a chi amate, beh, basterà vestire a festa un semplice barattolo, anche magari riciclato (il mio è quello di una nota crema alla nocciola…io li tengo sempre tutti e li riutilizzo per contenere miscele di tè, farine, semi e quant’altro in cucina 😉 )
…servirà un po’ di carta velina colorata, qualche bel nastrino allegro e qualche rametto di pino fresco: guardate e provate!
 
 
 
 
 
 
La cosa carina sarà procurarsi anche delle etichette colorate o neutre dove scrivere una frase affettuosa o apporre un timbro personalizzato: ultimamente nelle cartolerie più fornite o in negozi specializzati per il fai da te, se ne possono trovare di bellissimi e di carini, guardate il mio ad esempio, non è simpaticissimo?!
Riempite il barattolo con le vostre meringhette, ritagliate un cerchio di velina un po’ più grande del vostro coperchio, chiudete col nastrino o col cordino colorato, allegate l’etichetta ed aggiungere qualche rametto fresco di pino o bacca di agrifoglio…voilà, ecco il vostro simpatico presente, goloso e vestito a festa!
 
 
 
 
 
 
Print Recipe
Meringhe al tè Santa Claus
golose, profumate e perfette come idea regalo
Tempo di preparazione 10 minutes
Tempo di cottura 75 minutes
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minutes
Tempo di cottura 75 minutes
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 105° in funzione statica. In un mortaio polverizzare finissimamente il tè, solo le foglie, evitando le scorzette ed i pezzettini più grossi e duri presenti nella miscela.
  2. Con una frusta elettrica o nella planetaria con la frusta a filo, montare gli albumi con metà peso di zucchero e velo e metà peso di zucchero semolato (ad esempio se gli albumi in totale pesassero 60 g, unire 30 g di zucchero a velo e 30 di zucchero semolato).
  3. Montare alla perfezione per alcuni minuti, in modo da ottenere una bella meringa soda e consistente; a questo punto con una spatola morbida in silicone, aggiungere amalgamando pian piano senza smontare, i restanti zuccheri e metà del tè Santa Claus polverizzato.
  4. Assaggiare la meringa...se dovesse sembrare poco il tè, aggiungerne ancora un pizzico (a me piace che si senta lievemente, ma non in maniera troppo invasiva). Rivestire una leccarda con carta forno, prendere una sac a poche con bocchetta liscia e riempirla con la meringa ottenuta; spremerla ed ottenere dei piccoli ciuffetti, che dovranno essere abbastanza distanziati fra loro.
  5. Una volta finito tutto il composto, spolverizzare ogni ciuffetto con altro tè, un lieve pizzico, ed infornare per 75 minuti; una volta trascorso questo tempo aprire un pezzetto il forno e lasciar raffreddare così completamente le meringhe. Staccarle una volta fredde delicatamente dalla teglia e gustarle, o confezionarle per un regalo goloso!
Recipe Notes

Queste dosi sono per una teglia di meringhe

Condividi questa Ricetta
 
 
 
 
 
 
 
Sono adorabili, perfette da servire su un vassoietto insieme al vostro tè di Natale, nel pomeriggio, oppure come dicevo confezionate per un piccolo cadeau goloso per le vostre amiche o anche per chi vi dovesse venire a fare gli auguri, anche all’ultimo momento…oppure anche da servire, perchè no, al buffet di Capodanno, o come dolcetto per il veglione….o ancora da mettere nella Calza della Befana, insomma chi più ne ha più ne metta!
Sono golose, versatili e se tenute ben chiuse in un barattolo ermetico in luogo asciutto, si conservano anche una settimana buona senza cambiare consistenza e sapore.
 
 
 
 
 
 
 
Buon Natale a tutti voi quindi, da parte di Gabriella e da parte mia…correte da lei anche per un pensiero dell’ultimo minuto, tante sono le idee che potrete acquistare per fare un regalo gradito e sicuramente perfetto, qua nel suo Atelier in via Marco D’Oggiono a Milano.
 
Io vi saluto lettori miei, regalandovi un abbraccio pieno di affetto, ringraziandovi perchè ci siete sempre; auguro a tutti voi un sereno S.Natale, pieno di gioia, ricco di speranza per il futuro, con pensieri di pace, di fratellanza e di amore.
Auguro ad ognuno di voi di ricevere il regalo più bello, quello che desidera con tutto il cuore…sia esso materiale che non…
A me stessa e alla mia famiglia auguro che Gesù bambino possa portare salute, serenità e pace, nulla più.
 
 
 Alcuni suggerimenti per un regalo di Natale: perdono per un tuo nemico, tolleranza per un tuo avversario, il tuo cuore per un tuo amico, un buon servizio per un tuo cliente.
Carità per tutti e buon esempio per i bambini.
Rispetto per te stesso.
 
(Oren Arnold)
 
 
 
BUON NATALE, di vero cuore!