In cucina con il tè: aprile, smoothies energizzanti per affrontare il cambio di stagione

Aprile dolce dormire…questo detto è vecchio come il mondo, ed effettivamente ha il suo perchè…io devo ammettere che con me funziona poco, in quanto in primavera mi risveglio come da un letargo, e mi viene una voglia di fare indicibile.
Vero è che un po’ di stanchezza e di spossatezza dovuti al cambio di stagione sono cosa normale, fra i bambini e i ragazzi che iniziano ad essere stanchi dopo un anno di fatiche sui banchi di scuola, ed anche fra noi adulti che iniziamo a sentire anche il peso dell’età (ahimèèèè).
Insomma, un pieno di vitamine ci sta alla grande…largo quindi a bevande detox ed energizzanti, ricche di sostanze naturali; largo ai fullati, ai centrifugati, agli smoothies a base di frutta, verdura e perchè no, anche a base di e tisane dal meraviglioso profumo e proprietà.
Si, avete capito bene, tè e tisane…già in questo appuntamento io e Gabriella dello Chà Tea Atelier avevamo parlato di come potessero essere impiegate alla perfezione in questo tipo di bevande per dare una disintossicata generale al nostro organismo dopo le abbuffate festive: questo mese invece vi vogliamo mostrare come in questa stagione possano avere anche un effetto energizzante, sempre abbinate a della buonissima e succosissima frutta.
Quindi ecco a voi due strepitosi smoothies energizzanti, uno a base di frutti rossi e tè e l’altro a base di ananas, banana e tè, squisiti e profumatissimi!

 

 

smoothie ai frutti rossi e tè 1

 

Che ne dite?
Si preparano in un battibaleno, si gustano altrettanto velocemente e fanno davvero un gran bene…
…io li ho sperimentati per le merende di mia figlia che ne è risultata assolutamente entusiasta, e devo dire che anche mio marito, che solitamente snobba un po’ questo genere di cose, ha gradito!

 

 

smoothie all'ananas, banana e tè 2

 

Passo quindi la parola a Gabriella per descrivervi i tè utilizzati per queste preparazioni, tè che comunque potrete assaporare anche da soli, caldi o freddi…vi garantisco che sono squisiti! Come sempre li potrete trovare presso l’Atelier a Milano ed anche online cliccando qui.

 

collage tè antiage e benessere zen

 

chà-logo-definit

 

 

Per realizzare questo smoothie ai frutti rossi e tè, dal colore squillante e dal gusto delizioso, abbiamo utilizzato il tè Benessere Zen: mescolate il famoso tè verde cinese Gunpowder con bacche di goji, scorza d’arancia, foglie di aloe e ginseng e avrete una bevanda piacevole, dal sapore fresco e dissetante, ricca di proprietà benefiche per la vostra salute fisica e mentale.

Preparazione a caldo:
2- 3 gr per 150 ml di acqua
acqua ad 85°
2,30 min di infusione
 
 

Per lo smoothie energizzante alla banana, ananas e tè, dal gusto intenso e dal profumo più che accattivante, il tè utilizzato è l’ Antiage: la vostra sarà una tazza di benessere con questa miscela di tè verde aromatizzata con melograno e acai, bacche provenienti dall’Amazzonia, particolarmente note per l’alto contenuto di antiossidanti.
Al palato risulta dolcemente fruttato.

Preparazione a caldo:

2- 3 gr per 150 ml di acqua
acqua ad 85°
2,30 min di infusione
 
 
 
smoothie ai frutti rossi e tè 2
 

 

Per un bicchierone o una bottiglietta di smoothie ai frutti rossi e tè (circa 300 ml) ho utilizzato:
mezza mela rossa biologica
50 g di mirtilli freschi
50 g lamponi freschi
70 ml circa di tè Benessere Zen (preparato con tempi e dosi come da spiegazione sopra descritta).
Dopo aver preparato il tè ed averlo fatto raffreddare, versarlo insieme alla frutta fredda da frigo ben pulita e mondata (la mela sbucciata, detorsolata e fatta a pezzi e i lamponi passati al setaccio per eliminare i semini un po’ antipatici!) in un frullatore o in un blender, azionando per alcuni minuti per frullare ben bene.
Il risultato sarà uno smoothie morbido e fluido, profumatissimo e sfizioso…travasarlo nella bottiglietta o nel bicchiere per consumarlo immediatamente, altrimenti rischierà di ossidarsi e quindi di perdere in parte le sue proprietà.
Tenerlo sempre in frigo al fresco sino al momento del consumo ed eventualmente dolcificarlo con un goccio di miele fluido agli agrumi.

 

                    ———————————————————————————————————-

 

Invece per un bicchierone o una bottiglietta di smoothie alla banana, ananas e tè Antiage (circa 300 ml) ho utilizzato:
100 g di ananas al netto degli scarti
70 g di banana al netto della buccia
150 ml di tè Antiage
Dopo aver preparato il tè ed averlo fatto raffreddare, versarlo insieme alla frutta fredda da frigo ben pulita e mondata in un frullatore  o in un blender, azionando per alcuni minuti per frullare ben bene.
Il risultato sarà uno smoothie morbido e vellutato, dolce e assolutamente delizioso…travasarlo nella bottiglietta o nel bicchiere per consumarlo immediatamente, altrimenti rischierà di ossidarsi e quindi di perdere in parte le sue proprietà.
Tenerlo sempre in frigo al fresco sino al momento del consumo e, a piacere, dolcificarlo con un goccio di miele fluido di acacia.

 

 

smoothie all'ananas, banana e tè 1

 

Da ora in poi le vostre colazioni, le vostre merende e il vostro spuntino non saranno più gli stessi…e vi renderete conto di quanta energia sarete in grado di ritrovare, sentendovi comunque leggeri e in forma, parola!
Queste simpatiche e allegre bottigliette poi, sono pratiche anche per un pic nic, per una camminata nei prati, insomma chi più ne ha più ne metta; il mio consiglio comunque è: fate il pieno di cose buone e sane, la vostra salute non potrà che giovarne.

Ora scappo a sbrigare alcune faccende (come vedete la Simo non sta mai ferma!) e vi mando un grande abbraccio…continuate a seguirmi, mi raccomando…tante belle idee e nuovi progetti stanno bollendo in pentola, eheheh 😉

A presto!

Simona