Sfogliatine alla crema di robiola e limone, con Baby Kiwi Nergi

Qualche tempo fa, quando fui contattata dall’azienda produttrice dei Baby Kiwi Nergi per provarli e sperimentare una ricetta, ne fui assolutamente entusiasta.
Mi piace scoprire ed assaggiare prodotti nuovi, sperimentarli in cucina…in questo caso poi avevo già un paio di ideuzze che immediatamente hanno iniziato a frullarmi per la mente, quindi…ho detto immediatamente di si!
Ma cos’è il Baby Kiwi Nergi, mi chiederete voi?!
Eh certo, so che siete curiosi di sapere di che si tratta…beh, ve lo illustro subito; é un piccolo kiwi originario dell’Asia, che esiste in natura da secoli…quindi non è un OGM, come si potrebbe facilmente pensare. E’ derivato dalla selezione naturale delle piante della famiglia dell’Actinidia Arguta e viene coltivato nelle zone soleggiate del Nord Ovest d’Italia (con agricoltura sostenibile!), principalmente nel cuneese, dove il terreno gli permette di mantenere tutti i suoi caratteristici aromi e di raggiungere gradualmente la maturazione.
Comodissimo da consumare grazie alla buccia sottile e liscia (che si mangia, badate bene!), rimane un perfetto spuntino in ogni occasione nell’arco della giornata; è dolce, per nulla aspro e zuccherino, molto salutare in quanto ricco di vitamine e virtù nutrizionali.
Se volete saperne di più cliccate qui

 

IMG_7012-1

 

Pensando ad un frutto così piccino e delicato, la prima cosa che mi è balenata alla mente è stata: farò delle sfogliatine!
Si, ho pensato, li impiegherò per preparare delle sfogliatine leggerissime e delicate, arricchite da una crema stra golosa e piccole fettine di Nergi al loro interno.
Nulla di complicato, ma molto scenografiche da presentare, realizzate in un battibaleno e golose al punto giusto (basti dire che i miei due commensali le hanno felicemente spazzolate…).Perfette per stupire i vostri amici a merenda, o come fine pasto…cosa state aspettando, allora?!
Presto correte in cucina…..non prima di avere fatto un salto al super…sono disponibili al reparto frutta dal 24 agosto!

 

 

IMG_7038-1

 

Sfogliatine alla crema di robiola e limone, con Baby Kiwi Nergi
Write a review
Print
Ingredients
  1. Ingredienti
  2. per una dozzina di sfogliatine
  3. una confezione di pasta sfoglia rettangolare
  4. quattro cucchiai di zucchero semolato
  5. una decina di Kiwi Baby Nergi
  6. 170 g robiola
  7. un cucchiaio colmo di zucchero a velo
  8. un limone non trattato
Preparazione
  1. Per prima cosa accendere il forno e portarlo a 180° ventilato.
  2. Srotolare la sfoglia e tagliarla a strisce regolari alte circa 4 cm nel senso della larghezza; con un righello misurare alla perfezione ed ottenere dei rettangolini perfetti della misura di circa cm 4x 6 di lunghezza.
  3. Rivestire una leccarda con carta forno ed adagiarvi i rettagolini di sfoglia ben distanziati fra loro.
  4. Cospargerli con abbondante zucchero semolato ed infornare per circa una decina, quindicina di minuti: tenetele d'occhio, devono diventare belle gonfie e dorate in superficie: a quel punto sfornarle immediatamente e lasciarle raffreddare.
  5. Mentre le sfogliatine si raffreddano, preparare la crema, amalgamando con una spatola in silicone la robiola con lo zucchero a velo, qualche goccia di limone e una abbondante grattata di buccia (solo la parte gialla!).
  6. Riempire una piccola sac a poche usa e getta dalla bocchetta tonda con la cremina ottenuta e mettere in frigo circa una decina di minuti.
  7. Lavare ed affettare i Baby Kiwi Nergi, quindi iniziare a comporre le sfogliatine: una sfogliatina, uno strato di cremina dolce, qualche fettina di Nergi e sovrapporre un'altra sfogliatina...continuare cosi fino all'esaurimento degli ingredienti.
  8. Io ho voluto aggiungere un goccio di cremina anche sulla superficie di ogni sfogliatina, appoggiandovi sopra una fettina di Nergi...potete anche non metterla e spolverizzare con dello zucchero a velo a piacere; la decorazione finale la lascio a voi e al vostro estro!
  9. Mettete in frigo sino al momento di servire se non lo fate subito.
Pensieri e pasticci https://www.pensieriepasticci.it/
 

 

 …che ne dite, non sono assolutamente deliziose?
Potete alternare una fettina di Baby Kiwi Nergi anche ad un mirtillo, un lampone o a un pezzettino di pera, o altro frutto a vostro piacimento. Noi le abbiamo adorate così!

 

 

IMG_7033-1

 

Quindi, con questa ricettuzza simpatica e tanto golosa (una tira l’altra, credetemi!) vi lascio augurandovi una buona settimana, sperando che sia serena e ricca di belle novità.
Dal canto mio sarò presissima, ho un sacco di faccende da sbrigare che mi terranno ahimè fuori casa…ci rileggiamo presto, comunque non vi abbandono anche perchè ho tante belle ricettine che voglio mostrarvi prima della fine dell’estate.
Si, per un pò ci siamo ancora dentro…e con queste temperature io ci sto alla grande, altro che il caldone di qualche mese fa!

Bacioni grandi, alla prossima!

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C