in cucina con il tè

In cucina con il tè: luglio, atmosfere nord-africane

image_pdfimage_print

Anche questo mese, nonostante la calura, io e Gabriella dello Chà Tea Atelier non ci fermiamo e vi proponiamo un nuovo appuntamento della rubrica che tanto amate e che anche noi amiamo, “In cucina con il tè“.
Essendo estate, fa caldo ( e che caldo!!!!!), quindi si ha voglia solo di bevande e cibi freschissimi, leggeri, profumati ma non per questo poveri di sapore e di originalità.
E’ bello la sera ricevere gli amici magari in giardino o in terrazza, o ancora in balcone perchè no……aspettare il tramonto preparando una cena leggera, sorseggiando un bicchiere di buon tè fra chiacchiere e risate, ricreando un pò le atmosfere nord-africane; basta poco…qualche cuscino colorato, una tovaglia dai mille colori sgargianti, un tocco d’oro qua e là, qualche candela accesa, e….eccoci qua, pronte con un bel cous cous profumato al tè con verdure e pesce, e una bella caraffa di tè alla menta spicata e arancia, per accogliervi a cena insieme a noi.
Sapori e profumi perfetti per un momento di convivialità estivo e piacevole, fresco e leggero, insomma…la tavola è pronta, mancate solo voi!

 

IMG_6548-1

 

Ora lascio spazio a Gabriella, per illustrarvi i tè che abbiamo utilizzato per la realizzazione di queste ricette colorate e profumate!

 

collage tè

 

chà logo definit

 

Per la nostra cena dal sapore un pò etnico, abbiamo pensato ad utilizzare due tè:
…il primo, che è stato la base del nostro cous cous al pesce e verdure, è un tè dello Sri Lanka, l’UVA High Grown…invece come bevanda fresca e dissetante, abbiamo pensato ad un Tè verde cinese alla Menta Spicata, lasciato in infusione a freddo con qualche fetta d’arancia.

Uva High Grown

Questo tè nero biologico, della varietà High Grown, proviene dalla zona montuosa del sud-est dello Sri Lanka.
Anche se i tè di questa regione vengono spesso utilizzati nei blend, danno il loro meglio se degustati i purezza. Questi giardini accarezzati dai monsoni offrono in tazza un tè ricco, leggermente pungente, ma dal sapore dolce ed esotico. E’ perfetto come accompagnamento ai cibi a base di carni bianche o durante una colazione continentale o all’inglese.

Per la preparazione del tè si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml
acqua 90-95°
3 minuti d’infusione

Tè verde cinese alla menta spicata

Tè verde High Arome Mao Jian profumato con la menta spicata DOP piemontese. 
Questa menta ha proprietà rinfrescanti ed è molto rilassante.
Le foglie fresche, particolarmente aromatiche, sminuzzate possono essere utilizzate per profumare tè e bevande. Questa varietà in particolare è molto adatta, utilizzata fresca, nella preparazione di cocktail.

Per la preparazione si consiglia:
acqua : 85°
quantità: 2-3 grammi ogni 150 ml
tempo di infusione: 2’-3’

Per la preparazione a freddo si consiglia:
2 cucchiai ogni litro d’acqua
infusione a freddo in frigorifero per tutta la notte, al mattino filtrare 

 

IMG_6539-1

 

Io l’ho realizzato così: la mattina prestissimo ho preso una bella caraffa di acqua minerale naturale, (la mia era da litro) ho aggiunto due belle fette d’arancia e 2 cucchiai di tè verde alla Menta Spicata…ho voluto aggiungere anche un rametto di menta fresca, presa dal piccolo orticello di aromatiche che ho sul balcone di casa.
Ho posto in frigo ben chiusa ed ho lasciato fare l’infusione a freddo per tutta la giornata, in totale circa dodici ore….dopodichè ho filtrato, ed ho tenuto in fresco sino all’arrivo dei miei ospiti (potete aggiungere ghiaccio se vi va, al momento quando servite).

 

 

IMG_6544-1

 

Ho voluto poi preparare un cous cous al tè e verdure, con del pesce bianco anch’esso profumato al tè e servito in coppette monoporzione, particolarmente chic, saporite e coloratissime!

 

IMG_6552-1

 

Cous cous al tè, con verdure e pesce bianco
Write a review
Print
Ingredienti
  1. Per 4-6 coppette di cous cous
  2. un bicchiere colmo di cous cous integrale biologico circa 130 g
  3. un bicchiere colmo di tè caldo UVA High Grown, stesso volume di quello del cous cous sopra
  4. una zucchina
  5. una piccola carota
  6. due pomodori perini
  7. mezza melanzana piccola
  8. olio extravergine d'oliva
  9. 1 spicchio d'aglio
  10. 1 piccolo cipollotto bianco
  11. sale e pepe
  12. due piccoli filetti di merluzzo o pesce bianco ben sodo
  13. un cucchiaino di tè UVA High Grown polverizzato al mortaio
  14. qualche foglia di menta
Preparazione
  1. Lavare e tagliare melanzana, carota, zucchina e pomodori a piccoli dadini, di circa un cm e mezzo di lato; togliere tutti i semini dai pomodori.
  2. In una capace padella antiaderente, far rosolare lo spicchio d'aglio schiacciato con l'olio, aggiungere il cipollotto tritato finemente e proseguire la rosolatura per alcuni minuti, senza però farlo soffriggere troppo.
  3. Togliere l'aglio e aggiungere carota, zucchina, melanzana a dadini e qualche foglia di menta spezzettata, salare e pepare a piacere, e a fiamma vivace saltarle e cuocerle per 8-10 minuti.
  4. Unire i pomodori a dadini e proseguire la cottura ancora qualche minuto, poi spegnere la fiamma.
  5. In un'altra padella antiaderente, cuocere per una decina di minuti con un filo d'olio i filetti di pesce, salandoli e spolverizzandoli da ambo i lati con un pizzico di tè polverizzato al mortaio.
  6. Preparare 400 ml circa di tè UVA high grown come da istruzioni di Gabriella sopra indicate; lasciare in infusione il tempo necessario e filtrare, poi coprire con un coperchio e preparare il cous cous.
  7. Versare il cous cous in una pentola; aggiungere lo stesso volume di tè bollente, con una noce di burro e mescolare bene.
  8. Coprire con un coperchio e lasciar riposare 6-7 minuti; sgranare bene con una forchetta e versare in una ciotola capiente.
  9. Condire con la verdura, un filo d'olio a crudo, il pesce spezzettato e qualche fogliolina di menta tritata al coltello; lasciare raffreddare in frigo per una mezz'oretta prima di portarlo in tavola.
  10. Una volta pronto, suddividerlo dentro a delle coppette o ciotole individuali e servire con un ciuffo di menta fresca a piacere.
Pensieri e pasticci https://www.pensieriepasticci.it/

 

IMG_6579-1

 

IMG_6535-1

 

IMG_6550-1

 

E con queste immagini solari, colorate e golose, io e Gabriella vi salutiamo, augurandovi una serena estate…l’ultimo appuntamento prima delle nostre personali vacanze sarà quello di agosto, vi aspettiamo sempre, non mancate!

Spero che anche questa volta le nostre proposte vi siano piaciute…noi cerchiamo sempre di trovare ricette profumate, originali e comunque diverse, per potervi stupire e, perchè no… incuriosire…
Volevo anche ricordarvi che qui troverete gli orari e le chiusure estive dello Chà Tea Atelier; un grandissimo saluto da Gabriella, e con me….ci rivediamo presto, un abbraccio e buona giornata!

Alla prossima

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

 

You Might Also Like

33 Comments

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    30 Luglio 2015 at 19:52

    io arrivo al volo, mi piace tantissimo quest’atmosfera mette allegria e voglia d stare insieme, assaggerei molto volentieri quel cou cous e naturalmente anche il tè un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      31 Luglio 2015 at 8:57

      …ma io ti aspetto a braccia aperte! Che bello sarebbe finalmente conoscerti dal vivo davanto ad una bella cena…
      Un abbraccio e buona giornata amica mia

  • Reply
    Marta
    30 Luglio 2015 at 9:15

    Wow questo cous cous al tè è davvero molto originale.. ?

  • Reply
    Enrica
    30 Luglio 2015 at 9:02

    Simo la tua arte nell’abbinare the e cibo affascina e fa trasparire tutto l’amore che metti nel fare le cose, ti abbraccio e ti auguro una felice estate.

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Luglio 2015 at 9:19

      Grazie cara, il merito è anche della bravissima Gabry, che mi dà tante dritte…lei è la mente ed io sono il braccio!
      Un bacio grande e buona estate anche a te

  • Reply
    zia Consu
    29 Luglio 2015 at 23:03

    Davvero molto riginale il cous cous reidratato nel thè, non ci avrei mai pensato ed invece credo proprio che si sposi benissimo con il pesce..grazie dell’idea, proverò 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Luglio 2015 at 9:36

      si, a noi è piaciuto…il tè non deve essere troppo carico però…prova e dimmi cara! Un baciotto grande grande

  • Reply
    grazia
    29 Luglio 2015 at 16:52

    Non ci crederai ma devo riscrivere il commento!!
    Come al solito ricetta e location bellissimi!!
    CI sentiamo prima delle tue vacanze??
    Baci

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Luglio 2015 at 9:38

      spero di farcela amica mia….ti abbraccio forte e grazie x tutto!

  • Reply
    grazia
    29 Luglio 2015 at 16:50

    Come al solito ricetta e foto strepitose!!
    Che commozione vedere quei bicchieri per il the con la tripla striscia dorata..
    I ne avuto ben sei ma l'”oro” ormai è sbiadito ma non il ricordo di dove li ho acquistati!!
    Bacissimi
    p.s. Ci sentiamo prima delle vacanze??

  • Reply
    zonzolando
    29 Luglio 2015 at 8:54

    No, ma è geniale sta cosa! E poi da una esperta di tè come te c’è la garanzia che sia buonissima! 🙂 Bacioni

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 12:25

      grazie mille….e se provi…beh, poi fammi sapere che ne pensi 😉
      bacione a te

  • Reply
    Silvia Brisi
    28 Luglio 2015 at 21:21

    Fantastico l’ utilizzo del the per cuocere il cous cous!! Brava Simo, lo voglio provare!!
    Buona serata!!

  • Reply
    Luisa_stegnat de polenta
    28 Luglio 2015 at 16:32

    Ottimo Simo! Una Bevanda spettacolare e un cuscus super invitate! Quanto vorrei essere tua ospite quando prepari codeste bontà! Scherzo naturlmente Un abbraccio Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:17

      grazie Luisa….se passi da queste parti fai pure un fischio…io son qua! e non scherzo mica nè……..;)
      bacione grande

  • Reply
    Lisa
    28 Luglio 2015 at 14:16

    Bellissima ricetta e una voglia matta di provar i te’
    Grazie

  • Reply
    elisa cecilia
    28 Luglio 2015 at 13:37

    Simo, ….tutto superlativo! Freschezza, bellezza, gustosita’ complimenti! Però…. Perché tutti questi km fra te e me? Se fossimo dietro l’angolo…..ti lascio immaginare! Buon proseguimento giornata. Un bacione. 🙂 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:18

      mannaggia la distanza…sarebbe davvero bello potersi trovare io te e la Clà….tante belle chiacchiere e mangiate iin allegria, ahahaha 😉
      Bacione cara e buon proseguimento a te

  • Reply
    saltandoinpadella
    28 Luglio 2015 at 12:44

    Arrivo Simo aspettamiiiii. Che belle ricette e che belle foto, danno davvero un’aria esotica al tutto

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:19

      eccomiiii son quaaaaaaaaaaa
      Grazie mille….e ricordati che se vorrai passare la mia porta sarà sempre aperta per te! bacione

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    28 Luglio 2015 at 11:45

    Davvero molto belle queste foto per delle ricette estive e rinfrescanti solo a guardarle!
    Anche io faccio dei super caraffoni di tè freddo!

    Marco di Una cucina per Chiama

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:19

      Grazie Marco! Qua ultimamente va alla grande il karkadè… 😉 lo adoro letteralmente!
      Buon pomeriggio

  • Reply
    Serena
    28 Luglio 2015 at 10:39

    Tu non lo potevi sapere, ma mi hai risolto un dilemma per una cena molto speciale, in occasione della quale volevo, appunto, preparare del cous cous, ma non sapevo come renderlo “diverso” 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:20

      ahahaha che bello cara sapere che ti son stata utile! fammi sapere poi come ti troverai 😉
      Bacione e buona continuazione di giornata

  • Reply
    Andreea
    28 Luglio 2015 at 10:29

    Se manchiamo solo noi, beh, allora eccomi, io ci sono. Inizierei da una bella coppetta di cous cous, per finire con un bel bicchiere di te. Felice giornata !

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:20

      ma che bello, eccoti qua, allora apparecchio?! Felice giornata a te!

  • Reply
    Monica
    28 Luglio 2015 at 10:09

    Ne abbiamo già parlato a Milano, io sono un’amante dei the e dello SriLanka e questa doppia ricetta è affascinante. Mai avrei pensato di usare il the come base profumata per un cous cous e quell’infusione a freddo dev’essere super.
    Bravissima Simo, da provare!

    • Reply
      pensieriepasticci
      29 Luglio 2015 at 13:21

      eheheeh si è vero Monica…credo che chi sia stato in Sri lanka come noi non possa non essersi innamorato della loro cultura e dei loro tè… 😉
      Un grande abbraccio, e….prova se vuoi…….

  • Reply
    Claudia
    28 Luglio 2015 at 10:04

    Te lo dico sempre che sei la maga dei tè.. e dei vari abbinamenti.. Troppo brava.. nonostante il caldo la fantasia proprio non ti manca.. Chissà che buono anche il cous cous.. un bacione

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.