Piccole Alci croccanti alla cannella e zenzero e lo Speciale Dolci di Natale di Taste & More

 

 

Buongiorno e buon lunedì a tutti, amici e amiche di blog!
Il fine settimana è passato serenamente, sono stata bene, il tempo è stato bello anche se freddo, ma allietato da un meraviglioso sole…
Sabato ho avuto l’occasione a Milano di incontrarmi con un gruppo di amiche blogger davvero meravigliose, alcune le conoscevo, altre no, insomma è stata davvero un’occasione unica e mi ha permesso di passare una mezza giornata davvero ricca e molto bella!
Grazie a tutte!
Oggi sono felice anche perchè esce il numero speciale di Taste & More, tutto dedicato ai dolci di Natale…

 

 

Natale!
..anche se sembra ancora lontano, presto inizieremo a respirarne l’atmosfera, il profumo…

E’ un numero dolcissimo, dedicato a tutti voi; a chi vuole trovare qualche idea regalo home made per i propri amici e parenti, oppure anche solo a chi vuole deliziarsi durante le festività e preparare una merenda o una colazione dolcissima, da godere in famiglia……..
Vi invito a sfogliarlo qui, troverete anche alcune mie ricette fra cui questa che vi voglio presentare or ora…dei biscottini croccantissimi e speziati, perfetti da inzuppare nel latte caldo della colazione natalizia, ma anche da sgranocchiare così o da confezionare in sacchettini colorati per regalare a chi amate.
Io avevo questo meraviglioso stampino a forma di renna, ma potrete realizzare anche delle stelle, delle campane, insomma chi più ne ha più ne metta….largo alla fantasia!

 

 

Ingredienti:
300 gr farina per dolci, per me Molino Rossetto
2 cucchiaini
di cannella in polvere
Mezzo
cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino
di lievito per dolci
150 gr burro
3 cucchiai di
miele millefiori o acacia (non un miele aromatico) per me Mielbio all’acacia Rigoni di Asiago
140 gr
zucchero di canna scuro
 
Preparazione:
Setacciare la farina col lievito e le spezie, e metterla da parte.
Fondere il burro, farlo raffreddare ed amalgamarlo con lo zucchero e il miele, poi aggiungere la farina ed impastare, formando una palla, che dovrà essere avvolta in pellicola da cucina e lasciata riposare per circa un’oretta in frigorifero.
Scaldare intanto il forno a 190° e preparare 2 piastre ricoperte di carta antiaderente.
Stendere l’impasto (attenzione perché tende a sbriciolarsi un pochettino) infarinando bene  sia il mattarello che il piano di lavoro, e con uno stampino a forma di alce ricavare tanti piccoli biscotti, che dovranno poi essere messi con molta delicatezza sulle teglie per la cottura.
Infornare e cuocere per 8-10 minuti, facendoli dorare appena: attenzione perché sono già piuttosto scuri e tendono a bruciacchiarsi facilmente, diventando poi una volta raffreddati, troppo duri.
Trasferire poi i biscotti su una gratella per farli meglio raffreddare.
Si conservano per parecchi giorni chiusi ben bene in una scatola ermetica o di latta.
 
 
 
 
 
 
Buon inizio settimana quindi…
…stamane mi aspetta un giro di commissioni insieme a mia sorella, purtroppo sono stata ferma parecchio ed ho delle cose arretrate da fare e sistemare.
Grazie a tutti che mi seguite sempre con affetto e ringrazio ancora tutte le simpaticissime amiche blogger che hanno reso sabato per me una giornata speciale!
Alla prossima