In cucina con il tè: Tè di Natale, idee regalo profumate e golose!

 

Buongiorno e bentornati all’appuntamento della rubrica In cucina con il tè, curata da me e da Gabriella dello Chà tea Atelier!
Come vi avevo promesso…ecco che il blog si è colorato di rosso, verde bianco e oro…il Natale è alle porte, ed è giunto il momento di entrare in questa magica atmosfera…

E’ giunto il momento di pensare ai regali, alle cosine buone da regalare a parenti ed amici…perchè quindi non  optare per qualcosa di fatto in casa con le vostre mani, qualcosa realizzato con il cuore e magari anche con……il tè?!
Si, proprio con il tè…
Perchè come già abbiamo visto negli appuntamenti precedenti, il tè è davvero una bevanda dalle mille risorse, dalle mille sfaccettature e si presta ad essere utilizzato con fantasia per realizzare tante idee golose e sfiziose.
Proprio perchè siamo a Natale, questa volta io e Gabriella abbiamo pensato di presentarvi delle miscele profumatissime: dei melange e delle tisane a base di frutta, spezie, insomma delle meravigliose combinazioni di profumo, aroma e gusto che vi stupiranno.

Sia assaporate in infusione….che utilizzate per realizzare delle splendide idee regalo…come quelle che vado a presentarvi!

 

 

Per prima cosa ho deciso di sperimentare dei liquorini….(ne preparo sempre sotto le feste, amo regalarli e solitamente chi li riceve ne è sempre soddisfatto) uno tradizionale ed uno cremosissimo…
…poi dei biscottini golosi ed aromatici da confezionare in sacchettini o in scatole di latta e barattoli  colorati,
 infine una marmellata dolce e profumata, che può essere perfetta per le colazioni e le merende dei giorni di festa..e perchè no?! Anche per il tea time di Natale……..

Prima di illustrarvi le ricette, passo come sempre la parola a Gabriella la quale vi parlerà delle miscele utilizzate questa volta…non sentite anche voi un meraviglioso profumo nell’aria?

Per il primo liquorino, quello cremoso, il tè utilizzato è il SANTA CLAUS

Una raffinata miscela a base di tè nero, tè verde, mandorle, pepe rosa e cartamo. 
Ideale per ritrovare in una tazza di tè il gusto dolce e il profumo di vaniglia tipico dei dolci di Natale.
 
Per la preparazione si consiglia:
acqua :90°
quantità: 3-5 g per 30 cl
tempo di infusione: 3’
(Ovviamente in questa preparazione i tempi e le dosi di infusione sono stati un pò differenti)
 
Per il secondo liquorino invece è stata utilizzata la tisana FRED E GINGER
E’ una tisana a base di rooibos, pezzi di cacao, pezzi di zenzero, malto d’orzo e aromi. 
IL suo gusto è di cioccolato allo zenzero. 
L’arbusto(Asphalatus linearis) da cui si produce il Rooibos cresce in Sudafrica, nella regione del Cedarberg.
Questa bevanda, consumata da secoli dalle popolazioni Khoisan per le sue proprietà salutari, venne introdotta sul mercato europeo soltanto all’inizio del 1900 da un colono di origine russa.
Spesso chiamato in modo erroneo tè rosso sudafricano, è privo di caffeina, dal colore rosso in tazza e di gusto dolce.
 
Per la preparazione si consiglia:
acqua :95°
quantità: 3-5 g per 30 cl
tempo di infusione: 3-5’
 
(anche in questo caso, trattandosi di un liquore i tempi e le dosi per l’infusione sono completamente diversi!)
 
La marmellata è stata realizzata con mele renette e con l’infuso APPLE PIE
E’ un inebriante infuso di frutta a base di mele e cannella che ricorda il caldo profumo di una torta di mele casereccia
appena sfornata.
La categoria degli infusi di frutta è composta principalmente da miscele a base di rosa canina, ibisco, fiori, frutta
e aromi naturali. 
I vari elementi vengono combinati sapientemente ottenendo una bevanda piacevole e rilassante che può essere consumata in ogni momento della giornata, grazie all’assenza di caffeina.
Gli infusi di frutta sono ottimi anche durante i mesi estivi, serviti ghiacciati come bevanda dissetante, oppure
trovano un utilizzo in cucina nella preparazione di marmellate e crumble.
 
Per la preparazione si consiglia:
acqua :95°
quantità: 3-5 g per 30 cl
tempo di infusione: 3-5’
 
Per ultimo, nei biscottini rustici, è stata utilizzata la miscela  CREME CARAMEL
Questa miscela a base di tè wulong e pezzi di caramello ha il sapore di una dolcissima caramella al mou. Senza
averne le calorie! 
Da bere rigorosamente con assoluta calma per regalarsi un momento speciale di coccole e relax.
 
Per la preparazione si consiglia:
acqua :90°
quantità: 3-5 g per 30 cl
tempo di infusione: 3’
 
Ed ora passiamo alle ricette…………
 
 
 

Crema di liquore al tè Santa Claus

Ingredienti:
mezzo litro di latte intero
50 ml panna freschissima
280 gr zucchero semolato
4 cucchiaini di tè Santa Claus
135 gr alcool a 90° per liquori

Preparazione:
Mettere in una pentola possibilmente antiaderente il latte, la panna e lo zucchero e portare ad ebollizione…appena inizia a bollire, abbassare la fiamma e lasciare cuocere pianissimo per una decina di minuti circa, mescolando in modo da sciogliere perfettamente lo zucchero.
Aggiungere il tè e lasciare raffreddare per circa 3-4 ore.
Filtrare alla perfezione sia con un colino che con una garza a maglie finissime in una ciotola ed unire l’alcool, mescolando ben bene. Versare dentro a delle bottiglie perfettamente sterilizzate e conservare in frigorifero.
E’ possibile consumare già da subito il liquore, che ha un tempo di durata di un paio di mesi, essendoci all’interno il latte e la panna.
Tenere sempre in frigo, mi raccomando!

Liquore alla tisana Fred e Ginger

Ingredienti:
3 cuchiai di tisana Fred e Ginger
500 gr zucchero semolato
750 ml acqua
200 ml alcool a 90° per liquori

Preparazione:
Mettere a bollire l’acqua in una pentola a fiamma vivace, quando bolle aggiungere la tisana.
Spegnere e lasciare in infusione per 6 ore, coprendo con un coperchio affinchè l’aroma non si disperda.
Finito questo periodo, aggiungere all’infuso lo zucchero e rimettere un attimo la pentola sul fuoco (circa 7.8 minuti) in modo da sciogliere lo zucchero completamente.
Lasciare raffreddare alla perfezione e poi aggiungere l’alcool. Filtrare con un colino a maglie fitte ed una garza finissima, in modo da trattenere tutte le foglioline, anche le più piccine.
Imbottigliare in bottiglie perfettamente sterilizzate, tenere al fresco e servire da subito!

 

 

Apple Pie marmelade

Ingredienti:
500 gr mele renette
250 gr zucchero
250 ml infuso Apple Pie
1 cucchiaio raso di uvetta
1 cucchiaio raso di cranberries essiccati

Preparazione
Lavare e sbucciare le mele, pulirle bene da torsolo e semi e farle a pezzi.
Preparare un’infusione di 250 ml di Apple pie con le dosi e i tempi indicati sopra da Gabriella; filtrare e mettere l’infuso in una pentola antiaderente unendoci i pezzetti di mela, le uvette e i cranberries,  lasciandoli a bagno per circa un quarto d’ora.
Accendere la fiamma e cuocere la frutta e il tè con lo zucchero, pian piano sempre mescolando fino a rapprendere il tutto (ci vorrà circa un’oretta…) quando mancano pochi minuti, unire un cucchiaino e mezzo di tisana polverizzata con il mortaio.
Mescolare bene ed invasare in vasetti di vetro sterilizzati, riempiendoli a circa un centimetro dal bordo; chiudere coi tappi e capovolgere per creare il sottovuoto, sino a completo raffreddamento della confettura.

Questa marmellata può quindi, oltre che ad essere spalmata sul pane (vi assicuro, è deliziosa!) oppure mangiata così a cucchiaiate, anche essere utilizzata per dei crumble di frutta e degli strudel casalinghi, in aggiunta a frutta e biscotti…insomma chi più ne ha più ne metta!

 

 

Ciambelline rustiche al profumo di tè Creme caramel

Ingredienti:
(per una teglia di ciambelline)
175 gr farina bianca 00 per me Molino Rossetto
100 gr ricotta freschissima
70 gr zucchero semolato
30 gr burro
1 uovo
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
2 cucchiaini di tè Creme Caramel leggermente pestato al  mortaio

Preparazione:
In una ciotola o nell’impastatore (io ho usato il mio K.a) lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero; quando è ben spumoso aggiungere l’uovo e la ricotta, sempre amalgamando bene.
Setacciare la farina con il lievito ed aggiungerla all’impasto, insieme al tè e continuare a lavorare velocemente come per fare una frolla.
Fare una palla di impasto, avvolgerla nella pellicola alimentare e lasciarla riposare in frigo per circa 30 minuti.
Prendere quindi l’impasto, e, con le mani leggermente infarinate fare dei piccoli serpentelli regolari che poi andranno chiusi come a formare delle ciambelline.
Posarle ad una ad una leggermente distanziate fra loro su una teglia ricoperta di carta forno, infornare nel forno preriscaldato a 200° per circa 10-15 minuti…si devono dorare ma non devono essere troppo “abbronzate”, altrimenti poi una volta fredde si induriscono troppo…devono rimanere friabili.

Sarà piacevole, dopo averle addentate e gustate, godere del piacevole retrogusto di tè che vi resterà in bocca!

 

 

Io ho pensato a dei simpaticissimi cestini regalo…liquorini, biscottini e marmellate…che ne dite, i miei amici gradiranno?!

Se anche voi volete creare delle leccornie come le mie, basta che andiate a fare un giro sul sito dello Chà tea atelier…e se volete fare un regalo particolare e personalizzato, Gabriella vi aspetta in negozio con tante idee per i vostri regali natalizi a base di tè!

Ora vi saluto e vi auguro buon ponte dell’Immacolata…oggi a Milano e provincia è festa per S:Ambrogio, patrono della città…io stamane ho fatto un pò di compere natalizie, ma pomeriggio mi sa che arriva la neve, quindi me ne sto a casa al calduccio…
Voi che fate di bello?!
Un abbraccio, alla prossima!