L’Arancino della Simo

di pensieriepasticci
liquore arancino

L’arancino della Simo, buonissimo, è perfetto da gustare e da regalare; realizzato con ottime arance biologiche non trattate, vi conquisterà!

Questo post ha i colori che più mi piacciono…caldi belli e solari…
Come questo liquore “arancino”, preparato da me, che riscuote sempre un discreto successo.
Mio marito ne va matto…lo trova digestivo e profumato, agli amici a cui l’ho regalato è piaciuto assai…quindi perchè non riproporlo anche a voi?
Di una facilità estrema, ma credetemi…può creare dipendenza, eheheheheh!!
La ricetta proviene dalla signora Caterina, che è la suocera di mia sorella ed è originaria della bella Calabria, regione dove le arance abbondano alla grande…

 

Liquore “arancino”

Ingredienti:
4 arance bio o comunque non trattate
mezzo litro di alcool per liquori a 95°
mezzo chilo di zucchero semolato
1 litro di acqua

Preparazione:
Togliere con un pelapatate la parte arancione della scorza di quattro arance ben lavate ed asciugate (stare il più possibile attenti a non pelare anche la parte bianca interna, perchè amara!).
Mettere queste scorze in un vaso ermetico insieme a mezzo litro di alcool e lasciare in infusione in un luogo buio e fresco per 6 giorni.
Passato questo tempo, filtrare e togliere le scorze dall’alcool, che nel frattempo avrà assunto un meraviglioso colore arancione luminosissimo!!!
Preparare quindi lo sciroppo in questo modo: mettere sul fuoco a fiamma vivace in un pentolino l’acqua con lo zucchero e far sciogliere sino a portare all’ebollizione, mescolando ogni tanto; appena sta per bollire il tutto, spegnere e far raffreddare lo sciroppo ottenuto.
Raggiunto il completo raffreddamento, miscelare lo sciroppo con l’alcool all’arancia, filtrare con una garza fittissima o un tessuto di cotone ( io ho utilizzato un fazzoletto pulito) e imbottigliare.
A questo punto non occorre attendere, si può consumare già da subito.
Per i miei liquorini io solitamente utilizzo bottiglie di vetro dal tappo ermetico, ma vanno bene anche altri tipi, basta che siano ben chiuse.
Questo arancino si conserva per circa un anno, tenuto al fresco e al buio…io lo servo fresco di frigorifero ed è davvero digestivo  e piacevolissimo!

Allora vi piace l’arancino della Simo? E’ ottimo anche come idea regalo: provatelo e vi conquisterà, ne sono certa!
Vi lascio aanche un’altra bella ricetta, sempre per realizzare un liquorino speciale…ecco il mio liquore al basilico e limone, una vera fresca delizia da regalare e da sorseggiare per digerire dopo magari un pasto importante 😉
Io ora vi saluto e vi auguro una serena giornata…

You may also like

38 commenti

Milli 11 Febbraio 2011 - 11:45

Ciaooooooo tesora!!!!
Non ho mai fatto nessun tipo di liquore ma questo è assolutamente da provare!!!
Un bacionissimo!!
Milli

Rispondere
eli 10 Febbraio 2011 - 22:40

Non l'ho mai assaggiato!!!
me ne offri un bicchierino?

Rispondere
Mammazan 10 Febbraio 2011 - 15:10

Bella questa idea dell'arancino e facile anche da fare…senza contare che si può usare in pasticceria in luogo del costoso Grand Marnier ..
E se mi prenso una fettona della ciambella che appare qui sotto…sono troppo invadente?
Baci

Rispondere
NIGHTFAIRY 10 Febbraio 2011 - 11:51

mmm…buonissimo!!!e che colore meraviglioso!

Rispondere
Onde99 10 Febbraio 2011 - 9:36

Non so se puoi partecipare al contest, ma a una cena a casa mia saresti la benvenuta! Solo, invece di portare il dolce, come d'uso, porta il tuo arancino!
Grazie per il tuo commento sulla mia gattina…

Rispondere
viola 9 Febbraio 2011 - 22:33

Ciao Simo, che meraviglia questo arancino!
Ce ne facciamo un bicchierino insieme? 😉
Dev'essere buonissimissimo 😀
Un bacione

Rispondere
Cinzia 9 Febbraio 2011 - 20:15

Siiiiii!
Mi piace moltossimo sia il colore che la ricetta…Fantastica 🙂
Vado subito ad aggiungere il tuo link all'elenco!
Se prepari qualche altra meraviglia agrumata il mio contest ti aspetta.
Grazie ^__^

Rispondere
Luca and Sabrina 9 Febbraio 2011 - 20:02

Simo, non abbiamo mai preparato un liquore all'arancia, ma in casa abbiamo tutto, dalle arance non trattate ad una bottiglia ancora sigillata di alcol. L'idea ci piace, è un ottimo digestivo e poi è fatto in casa, il chè è sempre un valore aggiunto!
Se passi da noi c'è un meme che ti aspetta e che ci piacerebbe che tu facessi!
Bacioni
Sabrina&Luca

Rispondere
rebecca 9 Febbraio 2011 - 19:39

bello limpido colorato solare , bravissima!perfetto per il contest,più agrumi di così!abbraccissimi
ciao Reby

Rispondere
enza 9 Febbraio 2011 - 19:12

immagino solo la bontà di tale arancino!!!! Ma la soluzione c'è, … passare la ricetta alla mia mamma!!! :):):) Enza xxx

Rispondere
Zucchero e Farina 9 Febbraio 2011 - 19:05

non l'ho mai assaggiato ma dall'aspetto sembra squisitissimo! bacio

Rispondere
Vero 9 Febbraio 2011 - 18:14

Questa sì che un'idea carina!
io poi che ho un feeling particolari con i digestivi, non posso non ammirarli!!
baci
Vero

Rispondere
Milen@ 9 Febbraio 2011 - 18:14

Mi spiace solo aver terminato le arance bio …. ma salvo la ricetta ;D

Rispondere
silvia 9 Febbraio 2011 - 17:36

Simo, grazie per la ricetta!
ps i maccheroni della domenica sono andati a ruba e li ho anche rifatti…grazie!

Rispondere
Giovanna 9 Febbraio 2011 - 16:57

Hai fatto benissimo a proporlo, così allegro e colorato, sembra un preludio di tepore e bel tempo.

Baci Giovanna

Rispondere
Cristina 9 Febbraio 2011 - 16:56

Brava Simo, la ricetta la prendo e la provo è da tempo che lo voglio fare.
un bacio

Rispondere
arabafelice 9 Febbraio 2011 - 16:26

Leggendo solo il titolo pensavo avessi fatto un arancino di riso alla siciliana :-)))
Bellissimo e colorato, oltre che facile: lo provo, dato che faccio sempre solo quello al limone.

Rispondere
Flavia 9 Febbraio 2011 - 15:50

Che bei colori, mi sa che prenderò nota e lo terrò presente per i regali del prossimo Natale!!!

Rispondere
Tiziana 9 Febbraio 2011 - 15:34

Lo segno ^_* mi intriga molto fare i liquorini (poi coloratissimi ancora di più) in casa, brava

Rispondere
pensieriepasticci 9 Febbraio 2011 - 11:52

Grazie amiche mie, anche io non ne bevo di liquori, dico la verità, ma mi piace regalarne e credetemi questo è davvero buono.
Manu e Silvia: si può consumare da subito una volta imbottigliato e si conserva in frigo.
Provate e ditemi………
Buon pomeriggio!!!!!!!

Rispondere
Claudia 9 Febbraio 2011 - 11:23

Tu l'arancino.. io a breve quello di kumquat!!!!Intanto sorseggiamo il tuo!!!! baci .-)

Rispondere
Damiana 9 Febbraio 2011 - 11:03

Simo che colori!!!Un tuffo nell'estate tanto attesa e con i profumi più inebrianti di questo periodo!!
Questo è un vero elisir tesoro bello,e la dipendenza questa volta è giustificata!!
Un bacione Simo!!!

Rispondere
Mirtilla 9 Febbraio 2011 - 10:40

adoro i liquori home made!!

Rispondere
Cranberry 9 Febbraio 2011 - 10:33

Che bello!!Io sono un 'imbranata con i liquori, ma mamma ne fa tantissimi e le vengono sempre bene!Le do la tua ricetta e le dico di provare!:D

Rispondere
Mary 9 Febbraio 2011 - 10:14

Buon sto liquorino cosi profumato , prendo nota ho un'amica che adoro fare questi liquori.

Rispondere
rossella 9 Febbraio 2011 - 10:07

Son0 astemia ma mi piace preparare questi liquori profumati alla frutta in casa, sono buonissimi e se riesco a trovare le arance non trattate lo faccio !!Bravissima un bacione!!!

Rispondere
Manuela 9 Febbraio 2011 - 9:57

Grazie, una ricettina davvero solare, le giornate qui da noi cominciano ad allungarsi e si comincia a sentire il profumo della natura che si risveglia, anche se ancora ce ne passa, la farò sicuramente … bellissimo anche il centrino su cui hai posato la bottiglia. NOn è che da qualche parte ne hai lo schema? opure potersti fargli una foto in primo piano? è una favola!
Un abbraccio
Manu

Rispondere
Manuela e Silvia 9 Febbraio 2011 - 9:41

Ciao Simo! è davvero semplice da preparare e anche relativamente veloce!
Una curiosità: una volta imbottigliato, quanto serve aspettare prima di consumarlo?
baci baci

Rispondere
dolci a ...gogo!!! 9 Febbraio 2011 - 9:19

che colore vivo e brillante tesò…un cicchettino ci starebbe bene anche adesso per dare sprint a questa giornata!!bacioni imma

Rispondere
Stefania 9 Febbraio 2011 - 9:18

Che splendido colore ha l'arancino, delizia 🙂 ciao Simo una buona giornata

Rispondere
Lilly 9 Febbraio 2011 - 9:06

Che bel colore, ti invita ad assaggiarlo.

Rispondere
I fiori di loto 9 Febbraio 2011 - 8:46

Simo deve essere buonissimo!
Si può usare lo stesso procedimento anche con altri agrumi vero?..
Che bel colore!! mi hai fatto venire proprio voglia di primavera 🙂

Rispondere
elenuccia 9 Febbraio 2011 - 8:13

Che bella idea…non ho mai fatto un liquore ma questo mi ispira moltissimo. deve essere buonissimo e anche molto allegro come colore.

Rispondere
marifra79 9 Febbraio 2011 - 8:07

Bellissimo colore mette allegria! Un abbraccio

Rispondere
unika 9 Febbraio 2011 - 7:46

io no amo i liquori ma mi piace averli per i dolci e questo lo trovo perfetto…un bacio
Annamaria

Rispondere
Federica 9 Febbraio 2011 - 7:41

Anche a casa mia va a ruba, ancora di più del limoncello. I I colori di questo post rallegrano la giornata ^__^ Un bacione

Rispondere
soleluna 9 Febbraio 2011 - 7:29

Simo queste foto sono un tripudio di colore meravigliose…l'arancino invece è da copiare..io così faccio quello al limone…ciao Luisa

Rispondere
Ely 9 Febbraio 2011 - 7:17

sono la prima???? evviva! lo regalo alla mia mamma stai sicura! che colore che splendore Simo! deve essere davvero buonissimo! un bacione Ely

Rispondere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.