Torta pere e cacao al profumo di cocco

 

Avevo un bel pò di pere da consumare…mi erano state date (come dire di no…???!!!) ma sinceramente qui la pera non è che vada per la maggiore…quindi, cosa farne??

 

 
Una parte sono state utilizzate per questa favolosa marmellata…da buona formichina sto già realizzando un pò di cosine, in vista dell’autunno e dei futuri regali natalizi…
…e poi ho deciso di preparare questa torta. Non è una novità, certo, ma io non l’avevo mai fatta e, sinceramente è stata una piacevole sorpresa….adattissima alle colazioni della mia famiglia, accompagnata da una bella tazza di latte o yogurth, devo dire perfetta!
 
La ricetta l’ho presa dal libro “Dolci alla frutta” della Mondadori, libro dal quale ho già estrapolato diverse ricette tutte favolose, semplici e di ottima riuscita.
 
 
 
Ingredienti:
 
400 gr.pere
20 gr.cacao amaro in polvere
2 cucchiai cocco disidratato più un pizzico per decorare la superficie
1 cucchiaio succo di limone
70 gr.zucchero
50 gr.farina bianca
1 bustina lievito per dolci
2 dl.olio d’oliva (non extravergine)
3 uova
1 pizzichino di sale
 
Preparazione:
Lavare e pelare le pere, pulirle dai semi e dal torsolo, tagliarle a fettine sottili; disporle in una ciotola, irrorarle col succo del limone e 10 gr.circa di zucchero. Girarle ben bene col cucchiaio e porle in frigo.
In una ciotola mettere le uova leggermente sbattute col pizzico di sale, lo zucchero, l’olio, la farina di cocco e la farina bianca setacciata con il lievito, e amalgamare sino a formare una pastella omogenea. Aggiungere le pere tenendone da parte qualche fettina da mettere in superficie, e continuare a mescolare, aiutandovi con un cucchiaio di legno.
Rivestire una teglia con carta forno (io ho utilizzato una teglia a cerniera di forma quadrata) e versare l’impasto; in superficie mettere qualche fettina precedentemente tenuta da parte e spolverizzare con un pochino di farina di cocco.
Infornare a 180° per circa 35/40 minuti (dipende dal forno, comunque vige sempre la prova stecchino!), lasciar raffreddare un pochino e sformare, facendo attenzione a non romperla.
Lasciar raffreddare completamente e tagliarla a quadrotti, quindi gustare!!!
 
…soffice soffice, e buona buona!!!!!!