Filetto di salmone al limone in crosta

Non so se vi ho già detto che quest’anno nelle festività, vivrò, come si dice, “di rendita”, ehehe…nel senso che metterò bellamente le gambe sotto al tavolo da invitata e mi rilasserò un pochino…si, perchè qui si usa invitarci un anno per ciascuno fra cognati, quindi a me toccherà il prossimo Natale nell’anno 2009.
 
Questa ricettina però, me la voglio tenere a mente…infatti è davvero molto semplice e leggerissima, oltre che buona, e si presenta anche davvero bene! Quindi potrebbe essere scritturata per il menù Natalizio del mio turno, che ne dite??!!!!
 

 

 
 
Ingredienti:
Un bel filetto di salmone possibilmente senza pelle, altrimenti toglietela!
1 limone biologico
sale aromatico
1 rotolo di pasta sfoglia o briseè
pepe nero
 
 
 
 
Preparazione:
Pulite bene il filetto di salmone da qualsiasi residuo di pelle, lavatelo leggermente sotto l’acqua e asciugatelo ben bene. Posatelo sulla sfoglia e sopra metteteci una spolveratina di sale aromatico ed una macinatina di pepe nero.
Successivamente lavate bene il limone, asciugatelo e con la mandolina tagliatelo a fettine sottili…
consiglio: io questa volta ho lasciato la buccia, come mi aveva detto l’amica che mi ha consigliato la ricetta, ma la prossima volta, prima di affettarlo, lo voglio pelare a vivo…ho notato che i miei la toglievano, quindi…
coprite come nella foto il pesce con le fettine di limone e chiudete la sfoglia a pacchetto, praticando nella parte superiore con una punta di coltello, 3 fori per lo sfiato in cottura.
 
 
 
 
 
Infornare a 180 per circa una trentina di minuti…poi regolatevi in base al vostro forno (sapete che il mio ultimamente fa un pò i capricci…) e servite tiepido.
 
 
 
 
 
Davvero buono e leggero!
 

 

Provatelo e poi mi direte…ai miei commensali non è piaciuta molto la scorza di limone, proverò le prossime volte a toglierla con un coltellino affilato, lasciando intatte le fettine di polpa.
Probabilmente il pesce prenderà un saporino più delicato, non so…proverò. Del resto in cucina è anche bello sperimentare e provare tante varianti, non trovate?
Buona serata!