Torta salata ai funghi

Cara Nadia, oggi ho avuto il piacere immenso di conoscerti, anche se abbiamo parlato solo telefonicamente mi sembrava di conoscerti da sempre!
Spero tu ti rimetta presto, te lo auguro col cuore, sei una persona grintosa e tosta e sicuramente fra qualche giorno sarai al top!!
…chiacchierando del più e del meno (più del più che del meno, eheheheheheh) mi hai confessato la tua passione per le torte salate: e allora…eccone una, che ti voglio dedicare con tutto il mio corazon…la torta salata ai funghi, per la precisione!
 

 

 

 
 
Qualcuno leggendomi dirà…BASTAAA…basta funghi non se ne può più!
Verissimo, mea culpa, lo so…sto postando praticamente solo FUNGHI da qualche giorno a questa parte, ma che ci volete fare, è il loro momento e poi al super ho trovato una confezione troppo bella di funghi misti…come resistere??!
 
 


 

Ma dai, guardateli…non sono così bellini ed invitanti???! Addirittura con piccoli pezzettini di carotine e il prezzemolo! ….fantastici!

Ho pensato allora di fare una torta salata per questa sera…(il venerdì è una giornata critica, c’è il catechismo della bimba e tra una cosa e l’altra si fa sempre molto tardi)…così, preparata in anticipo, risolve in parte la cena!
 
Ingredienti:
Pasta brisèè integrale (trovata pronta al super!!) devo dire ottima!
Funghi misti freschi (io li ho trovati così, ma penso che possano andare benissimo anche quelli surgelati!)
vino bianco secco
1 cucchiaino dado vegetale casalingo
panna da cucina 100 ml.
parmigiano grattuggiato in abbondanza
sale
1 uovo
olio d’oliva
formaggio tagliato a fette (io ho utilizzato il galbanino!!!)
 
Preparazione:
In una capace padella antiaderente far rosolare un pò d’olio, buttarci i funghi, aggiungere il dado, un pizzico di sale e rosolare un attimo…aggiungere un pò di vino bianco secco e sfumare ben bene…continuare la cottura a fuoco basso per una decina di minuti, restringendo il sughetto creatosi.
Lasciar raffreddare ed aggiungere l’uovo leggermente sbattuto, la panna e legare il tutto con abbondante grana grattuggiato.
Praticamente viene un composto così….
 
 
 
 
 
Stendere la pasta brisèè nella tortiera, mantenendo sotto il foglio di carta forno con cui viene venduta…mettere sul fondo del guscio di pasta uno strato di fettine di formaggio, poi riempire con il composto di panna e funghi, coprire con una abbondante spolverata di grana grattuggiato, ripiegare i bordi eccedenti della pasta verso l’interno, ed infornare a 180° per circa 25/30 minuti (dipende sempre dal forno…comunque sino a doratura della pasta).
Ecco qua..
 
 
 
Servire tiepida…è davvero molto buona!
Qui i miei commensali hanno gradito….
 
 


Buon fine settimana a tutti!