Rotolo di brioche farcito alla marmellata

Questa foto è vecchissima….risale a tantissimo tempo fa…..indecisa se postarla si o no…..
…ho optato per il si!
E’ davvero buonissima questo rotolo di brioche farcito alla marmellata….purtroppo ho solo questa misera immagine perchè è stato sfornato in fretta e furia e portata a casa di amici, che l’hanno assalito, eheheheh!!!
 
Si, si, si…devo proprio rifarlo!!!!
La ricetta è di Hellyna di cookaround, che colgo l’occasione di salutare…ciao Elena.
 
La sua ricetta originale era ripiena alla nutella, ma io ho preferito utilizzare la marmellata…deve essere una favola anche così!!!
Slurppppppp……..
 

 
 

 
Io ho adoperato il Bimby, ma si può impastare a mano o con un impastatore tipo kenwood o similare.
 
Ingredienti:
600 gr.di farina manitoba
120 gr.burro
100 gr.di zucchero semolato
2 uova
1 cubetto di lievito (io ne ho utilizzati 3/4)
170 gr.di latte
1 bustina vanillina (io non l’ho messa)
sale 1 pizzico
100 gr.uvetta ammollata in acqua e strizzata
marmellata (io ho utilizzato quella di albicocche fatta da me)
granella di zucchero
 
Preparazione:
Ho messo il latte nel boccale insieme al lievito leggermente sbriciolato ed ho fatto andare a 37° per un minuto a vel.soft.
Ho poi aggiunto lo zucchero, le uova, il burro lasciato un pò ammorbidire fatto a tocchetti, la farina, il pizzico di sale e le uvette ed ho azionato il Bimby a vel.spiga per 3 minuti.
Ho lasciato lievitare per circa 2 ore in forno spento ma tiepidino, coprendo con un canovaccio la ciotola…con mia enorme sorpresa all’apertura del forno la pasta era diventata…un pallone!!!!!!!!!!!
Ho preso questa bella pallona di impasto e l’ho stesa col mattarello dando una forma allungata ovale, e l’ho spalmata di marmellata…poi ho arrotolato su se stessa, dando la forma di un bel salamone, che poi ho nuovamente arrotolato tipo “chiocciola”.
Ho posizionato la “chiocciola” ottenuta in una teglia a cerniera leggermente imburrata ed infarinata, un pochino più grande della circonferenza del dolce, ed ho lasciato lievitare ancora per un’oretta.
Dopo questo periodo di lievitazione, ho spennellato la superficie col latte e cosparso di granella di zucchero; ho infornato a 180° per 45 minuti circa…..
…e quello che vedete sopra è il risultato.
Briii…che ne dici, ce ne mangiamo una bella fetta….??!!!!
 
Buonissima serata a tutti!