Il tè delle cinque a casa di Simo

 
Il tè delle cinque a casa di Simo…fra due chiacchiere ed una risata, magari ascoltando in sottofondo dell’ottima musica degli
Spandau Ballet o dei Wet Wet Wet …..un pò datata, forse, ma…piacevole ed avvolgente.
Adoro servirlo nella porcellana bianca, l’acqua bollentissima nella teiera.
 
 

 

 

Mi piace servire un piccolo assortimento di the aromatizzati, partendo dall’Earl Grey, il mio preferito (aromatizzato al bergamotto)…limone, arancia e cannella, frutti rossi, mirtillo, ciliegia, arancia e frutto della passione..
 
 

 

 

 
 
Questi the, sono in larga parte the neri aromatizzati con olii essenziali ottenuti mediante la distillazione, secondo i casi, della buccia o della polpa di frutta.
A differenza dei the profumati, gli aromi che derivano dalle essenze, conferiscono un sapore più deciso alla bevanda e la possibilità di apprezzarne anche le sfumature.
In un piattino servo fettine di limone e nel bricco, del latte fresco, per chi ne volesse…
 
 

 
 
Per me il the è sicuramente un momento dolce, che va accompagnato da dolcetti vari, biscottini, assaggini di marmellate e magari una buona torta sofficiosa, come questa che ho preparato per l’occasione:
 
 
Torta al cocco sofficissima
 

 

Io l’ho preparata col Bimby…

 

 
 
Ingredienti:
250 gr.farina bianca 00
130 gr.farina di cocco
250 gr.zucchero semolato
120 gr.olio di semi di mais
3 uova intere
125 gr.yogurth al cocco (1 vasetto)
1 pizzico sale fino
1 bustina lievito per dolci
30 gr.miele liquido
 
Preparazione:
Versare nel boccale la farina ,100 gr.di farina di cocco, le uova, l’olio, lo zucchero il pizzico di sale e lo yogurth e frullare 2 minuti vel.5.
 
Aggiungere il lievito ed amalgamare 10 sec.antiorario vel.4
Imburrare ed infarinare uno stampo a cerniera e versarci il composto…cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti (fondamentale la prova stecchino!).
A fine cottura, sfornare e lasciar raffreddare la torta per 10 minuti poi pennellare la superficie col miele e spolverizzare col cocco rimasto.
 
 

 
Adattissimi anche questi biscottini alle albicocche secche,
 

 
 
…. o questi tortini velocissimi e buoni buoni,
 
 

 
 
accompagnati da una dolcissima marmellata di fichi e pinoli su piccole tartine di pane tostato ed imburrato..
 

 
 
 

…insomma, un momento speciale, intimo, da condividere con gli amici intorno al tavolone della taverna, magari con la stufa accesa, davanti al fuoco e con il suo caldo abbraccio.