Cheesecake “fragoloso!!!”

Fiori…fiori..ancora fiori!!!

Ieri pomeriggio siam stati a trovare degli amici , e nelle vie della piazza c’era una festa di primavera all’insegna dei fiori, per l’appunto…

orchidee a profusione, piante aromatiche e grasse, piante da appartamento, ma soprattutto da balcone…gerani a non finire, petunie, fiori coloratissimi e chi più ne ha più ne metta!!

Che bel pomeriggio a zonzo…prima a giocare in un bel parco, poi a vedere questa meraviglia di colori e di profumi…che belle anche le bancarelle di lavoretti fatti a mano, decoupage, stencil, fiori secchi, ricamo, etc…

Un pomeriggio davvero bello e speciale!

Per l’occasione ho deciso di preparare una torta da portare ai miei amici…e l’idea è caduta su questo Cheesecake ribattezzato “fragoloso” per stare in tema primaverile..!!!

 

Ingredienti:

130 gr.burro

250 gr.di biscotti integrali

300 gr.formaggio tipo philadelphia

200 gr.ricotta

100 gr.zucchero

2 uova freschissime

1 limone biologico

preparato per gelatina paneangeli

fragole q.b

Ho messo nel bimby i biscotti e li ho triturati fino ad ottenere una bella polvere fine…si può fare tranquillamente in qualsiasi frullatore!

Nel frattempo ho sciolto il burro a bagnomaria.

Ho preso uno stampo (solitamente uso quello a cerniera, e vi assicuro che è meglio!) a forma di cuore, l’ho unto per bene di burro e poi ci ho pressato all’interno della carta forno, facendola ben bene aderire alle pareti.

Ho messo in una ciotola i biscotti triturati e vi ho aggiunto il burro fuso…ho steso questo composto pressandolo bene con un cucchiaio sul fondo della tortiera ed ho messo in frigo a solidificare per circa tre quarti d’ora.

Nel frattempo in una ciotolona ho sbattuto con una frusta le uova e lo zucchero; ho aggiunto sempre sbattendo con le fruste i due formaggi e per ultimo il succo e la buccia grattuggiata del limone (io ho triturato col bimby).

Tolta la tortiera dal frigo, ho messo sopra il fondo solidificato l’impasto ottenuto, ed ho infornato nel forno già caldo a 180° per 4045 minuti…come già ho detto il mio forno ha qualche problemuccio ultimamente, comunque il cheesecake è cotto quando la superficie si dora leggermente.

Tolto dal forno, va lasciato raffreddare benissimissimissimo, e pian pianino tolto dallo stampo e dalla carta e posto su un piatto da portata.

Qui si parte con la decorazione…io ho messo le fragole e alla fine ho spennellato con la gelatina per dolci (ottenuta con zucchero, preparato paneangeli ed acqua).

Ho lasciato ancora in frigo a raffreddare sino al momento della partenza….già pregustando il momento dell’assaggio…ehehehehe…

Buona giornata a tutti!